Panoramica sulle banche domestiche

Le banche domestiche sono presenti in tutti i cantoni svizzeri. Garantiscono l’erogazione di crediti e ipoteche per la popolazione e l’economia locale e sono degli importanti datori di lavoro con 30’988 impieghi a tempo pieno e 2’185 posti di apprendistato. Inoltre, le banche domestiche offrono un importante contributo finanziario alle autorità pubbliche sotto forma di tasse, dividendi, rimborso del capitale di dotazione e versamento degli utili.

Con 1’802 succursali, le banche domestiche vantano una fitta rete di filiali e, grazie agli 4’413 bancomat, riescono a raggiungere in maniera capillare tutti i clienti che necessitano di prelevare denaro in contanti, anche quelli situati nelle zone più periferiche. Le Banche Cantonali, la Banca Migros, le Banche Raiffeisen e le banche regionali gestiscono insieme più della metà di tutti i depositi dei clientia livello nazionale, a conferma della grande fiducia di cui godono le banche domestiche tra la popolazione.

Di seguito, contrassegnate dallo stemma corrispondente, sono riportate le infografiche relative alle banche domestiche a livello nazionale e cantonale.